Patrimonio gastronomico in Sicilia

patrimonio gastronomico 1

Vi offriamo un assaggio della Sicilia, un tour straordinario che punta ad emozionare l’anima e i sensi.

Non c’è da stupirsi se la Sicilia abbia cibo così raffinato. La storia e la geografia hanno lasciato la loro eredità all’isola. Si tratta di un diverso tipo di storia che ha plasmato la cucina locale. Come molte isole, la Sicilia è un melting pot dove ogni ondata di invasori ha apportato un contributo al mix culinario. I greci portarono il vino, i romani la pasta, gli spagnoli i fichi d’India e il cioccolato, e i francesi portarono gli chef, infatti “Monsu”, la parola locale per chef, è una derivazione di “monsieur

Ma sono stati gli arabi ad avere la maggiore influenza, introducendo spezie come cannella e sesamo, combinazioni agrodolci di uvetta e aceto, e frutti come i melograni, insieme al couscous e altri piatti orientali. A questo si aggiunge una ricchezza di ingredienti che è eccezionale anche per gli standard italiani, i frutti di una terra fertile e di un mare brulicante.

Come per qualsiasi regione d’Italia, le specialità in Sicilia variano da una città all’altra. La cucina moderna è una delle creazioni che definiscono il passato unico e diversificato di questa grande isola e la sua storia, cultura e archeologia saranno elementi fondamentali del nostro viaggio. Mangiare nei migliori ristoranti della Sicilia è un’esperienza indimenticabile e il nostro tour culinario immerge i partecipanti nelle storie, nei paesaggi e nei sapori della Sicilia.

La Sicilia è un paradiso per gli amanti del cibo.